Forniamo Impianti Chiavi in mano per la produzione di blocchi in cemento cellulare

Da oltre 10 anni sul mercato internazionale nella fornitura di impianti per blocchi in cemento cellulare

Cosa comprende l'offerta chiavi in mano di un impianto per blocchi?

Cosa serve per avviare un impianto per blocchi in cemento cellulare?

Soluzioni per ogni esigenza: dalla progettazione all'avviamento chiavi in mano e assistenza tecnica e commerciale post-vendita


A chi si rivolge l'offerta per impianto blocchi in cemento cellulare

I nostri impianti per la produzione di blocchi in cemento cellulare vengono utilizzati da costruttori, produttori di materiali edili, produttori di blocchi in cemento e cemento cellulare, prefabbricatori. Presenti da oltre 10 anni sul mercato internazionale nella fornitura di impianti per blocchi in cemento cellulare, possiamo vantare numerose installazioni in ogni parte del mondo.

La Partnership: una relazione continua, un accrescimento reciproco

Attualmente abbiamo attive partnership in diverse aree del mondo: Messico, Brasile, Argentina, Uruguay, Paraguay, Ghana, Kenya, Sri-Lanka, Colombia.
I risultati finora conseguiti sono anche da attribuire alle persone che hanno creduto e che credono nel nostro progetto di Business.
Isoltech ha saputo ripagarle accrescendo la loro competenza del settore e garantendo una professionalità su una tecnologia che rappresenta il presente ma anche il futuro ecosostenibile del Pianeta. Affianchiamo i nostri Partner nella divulgazione e nella promozione dei nostri prodotti con l’incessante supporto tecnico e la continua formazione.

Domande Frequenti su Impianti per blocchi in cemento cellulare

  • q-iconE' possibile produrre blocchi in cemento cellulare portanti?

    SI, i nostri impianti,  permettono di produrre blocchi sia da tamponamento (Interlock) che portanti (blocchi 3C). I blocchi portanti sono stati pensati per garantire buoni risultati di anti-sismicità.

  • q-iconIn quanto tempo è possibile avviare un impianto per la produzione di blocchi in cemento cellulare?

    Dalla conferma d’ordine si stimano circa 90 giorni perché l’impianto possa arrivare a destinazione. A collaudo avvenuto, nostri tecnici vi forniranno assistenza presso la vostra fabbrica con lo scopo di produrre i primi blocchi qualitativi. Al termine della prima produzione, verrà formato il personale addetto per rendere autonoma l’azienda.

  • q-iconHo acquistato un vostro impianto manuale ma vorrei incrementare la produzione. Come faccio?

    L’impianto semiautomatico per blocchi in cemento cellulare è una base di partenza che noi suggeriamo in mercati emergenti, perché regolarizza, una volta impostata in fase di avviamento, la qualità del materiale gestendo la formula in automatico, ma lasciando in manuale il resto del ciclo produttivo. Nel suo caso, è possibile scalare la soluzione attuale decidendo semplicemente di aumentare gli stampi ed eventualmente automatizzare solo alcune fasi del ciclo produttivo che rappresentano dei colli di bottiglia…


La Versatilità di un Impianto per Blocchi in Cemento Cellulare

  • Delocalizzazione

    Facilità di installazione dell’impianto vicino ai mercati di riferimento. Esportiamo una tecnologia avanzata dando lavoro nel Paese di riferimento,  non sottraendolo.

  • Dimensioni

    L’impianto per blocchi CLC non richiede grandi spazi per la produzione.

  • Convenienza

    La produzione viene realizzata a ridosso del cantiere con l’abbattimento dei costi di trasporto pari a zero.

  • Dinamicità

    L’uso di casseri speciali, permette di produrre blocchi di dimensioni e tipologie diverse.

Il Ciclo di produzione di un Impianto per blocchi in cemento cellulare

Operatività del mattino in un impianto per blocchi

  • 1

    apertura casseri

    L’apertura e la chiusura è agevolata da twist lock che consente una rapida apertura senza chiavi, che altrimenti vengono regolarmente smarrite. In caso di impianto automatico ci saranno movimentazione e apertura automatiche.

  • 2

    prelievo blocchi e confezionamento

    Avviene tutto a mezzo degli operatori. In caso di impianto automatico, i blocchi si prelevano con una pinza, poi vengono posizionati su un bancale per essere avvolti con film di polietilene manualmente o con apposito macchinario.

  • 3

    stoccaggio e maturazione

    stagionatura in area dedicata. Se esterna, sotto una tettoia.

  • 4

    pulizia e rimontaggio casseri

    La pulizia consiste in una veloce soffiatura d’aria. Successiva preparazione per un nuovo ciclo produttivo.


Operatività del pomeriggio in un impianto per blocchi

  • 1

    Getto nei casseri

    Ricomincia un nuovo ciclo produttivo dell'impianto.

  • 2

    Stagionatura nottura dei blocchi

    stagionatura notturna in camera isolata (green chamber) per circa 15/20 giorni.


Contattaci

I have read and accept the Policy Privacy


Isoltech Srl
Via Berlino, 26
Verdellino (BG) - Italy

phone: (+39) 035 4820680
telefax: (+39) 035 4820680
C.F./P.Iva: 01800190165