Tecnologia Innovativa: Isocem S/X

Home / Tecnologie del Cemento Cellulare / Tecnologia Innovativa: Isocem S/X

ISOCEM S/X: tecnologia per la produzione di cemento cellulare con inerti di riciclo.

La tecnologia Hi-Tech Isocem S/X si basa sul concetto di utilizzare esclusivamente inerti di riciclo, senza quindi consumo di risorse naturali.
Sfruttando al massimo i mezzi che la moderna tecnologia della chimica mette a disposizione, oggi si può ottenere un vasto margine di risparmio mantenendo le massime prestazioni meccaniche ottenibili in edilizia.

Nella produzione di cemento cellulare con inerti di riciclo, gli ingredienti fondamentali sono uno schiumogeno potentissimo, di nuova generazione, denominato Isocem S/X ed un additivo fluidificante – opportunamente ed efficacemente dosati – in equilibrio con gli altri componenti.
Questa tecnologia ha ottenuto il brevetto nel 2016.

PRODURRE CEMENTO CELLULARE DA RIFIUTI INDUSTRIALI  E MATERIALI DI SCARTO

Rispetto alle normali formulazioni di calcestruzzo cellulare che usano sabbia come inerte, sebbene in modesta quantità, la tecnologia Hi-Tech Isocem S/X si basa sul concetto di utilizzare solo rifiuti o materie prime seconde a base silicea. Si innesca in questo modo un circolo virtuoso che permette di risparmiare energia riciclando materiale di scarto.

Per avere maggiori informazioni

ISOCEM S/X: COSTRUIRE RISPARMIANDO ENERGIA E SALVAGUARDANDO IL BENESSERE AMBIENTALE

La tecnologia Hi-tech Isocem S/X risponde agli standard della certificazione LEED® sviluppata da U.S. Green Building Council per la valutazione delle costruzioni ambientalmente sostenibili. Costruire risparmiando energia e salvaguardando il benessere ambientale e delle persone è il futuro auspicabile dell’edilizia.